Bitcoin che sta sopra i 10.000 dollari, il figlio di Peter Schiff compra più Bitcoin

Lunedì (7 settembre), giorno in cui il figlio di Peter Schiff ha deciso di aumentare le sue partecipazioni in BTC, la Bitcoin è riuscita a rimanere al di sopra del livello psicologicamente importante di 10.000 dollari (tranne che per un intervallo di 65 minuti).

Tutti i dati di mercato utilizzati in questo articolo

Tutti i dati di mercato utilizzati in questo articolo sono stati presi da CryptoCompare intorno alle 20:30 UTC del 7 settembre 2020.

Per darvi un’idea approssimativa di come il mercato dei crittografi stia andando bene oggi, solo uno dei primi venti criptoassets (per market cap)-Bitcoin Revolution – è attualmente in verde (cioè contro il USD).

BSV sta attualmente scambiando circa 175,58 dollari, in crescita di quasi il 7% rispetto al dollaro USA nelle ultime 24 ore.

Al momento della stesura della presente relazione (20:37 UTC del 7 settembre), il tetto totale stimato per il mercato dei prodotti criptati è di 329,81 miliardi di dollari, con un calo del 2% nell’ultimo periodo di 24 ore.

Il Crypto Fear & Greed Index, che si basa su un’analisi di „emozioni e sentimenti provenienti da diverse fonti“, ci sta attualmente dicendo che siamo nella categoria „Paura“.

Per quanto riguarda Bitcoin, BTC-USD è attualmente scambiata a circa $10.147, in calo dello 0,92% nell’ultimo periodo di 24 ore.

Come potete vedere, tra le 12:15 UTC (il 7 settembre) e le 13:20 UTC (il 7 settembre), Bitcoin era scambiato al di sotto del livello di $10K. Tuttavia, per il resto del tempo, è riuscito a rimanere al di sopra del livello di $10K.

Nel caso vi stiate chiedendo dove sia diretto il Bitcoin, come vi direbbe qualsiasi analista onesto, è impossibile saperlo con certezza, ma vale la pena ricordare che il mercato azionario statunitense è stato chiuso oggi a causa delle festività del Labor Day. Se le azioni statunitensi hanno qualche giorno davvero brutto questa settimana, è probabile che la correlazione moderatamente positiva della Bitcoin con l’S&P 500 durante i periodi di stress ritorni.

Il Bitcoin è aumentato del 41,26% rispetto al dollaro USA

Nel periodo attuale, il Bitcoin è aumentato del 41,26% rispetto al dollaro USA. Al contrario, l’indice S&P 500 è salito solo del 6,06% nel periodo di riferimento (YTD).

Secondo i dati di Blockchain.com, l’hash rate di Bitcoin ha raggiunto oggi 151,762 EH/sec.

Ieri (6 settembre), Su Zhu, co-fondatore, CEO e CIO del crypto hedge fund Three Arrows Capital con sede a Singapore, ha dichiarato di considerare la forza mostrata da Bitcoin intorno al livello rialzista di 10.000 dollari.

È interessante notare che, in precedenza, Peter Schiff, uno dei critici più accaniti dei Bitcoin, ha dichiarato che suo figlio diciottenne Spencer (@SchiffSpencer) – che è un fan dei Bitcoin per le sue opinioni libertarie e il suo interesse per l’economia austriaca – ha appena comprato altri Bitcoin.

Nello stesso tweet, sta conducendo un sondaggio su Twitter per vedere di chi la comunità si fida di più, di lui o di suo figlio. Con 42.260 voti espressi finora, suo figlio è in testa per l’81,2% al 18,8%ю